COMICITÀ E PALCO DELL’ARISTON, UN BINOMIO STORICO

30.03.2016
|
0 Comments
|

Quante rassegne, quanti artisti e quante risate in tanti anni di storia

Il palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo da sempre è stato calcato dai più grandi nomi dello spettacolo. E volete che in tutto questo immenso caleidoscopio ed universo la comicità ne rimanesse esclusa? Ma nient’affatto! Anzi, la comicità ha fatto la parte del leone con personaggi del calibro di Beppe Grillo, Paolo Rossi, Daniele Luzzati, Claudio Bisio, Gene Gnocchi, Carlo Pistarino, Giorgio Faletti, I Cavalli Marci, Enrico Bertolino, Paolo Hendel, Luciana Littizzetto, Teo Teocoli, Tullio Solenghi, Fichi d’India, Antonio Albanese, Alessandro Haber, Marina Massironi, Dario Vergassola, Alessandro Bergonzoni, Max Pisu, Ale & Franz, Natalino Balasso, Flavio Oreglio, Raul Cremona, Arturo Brachetti, Gabrielle Cirilli, Fabrizio Fontana, Pali e Dispari, Anna Maria Barbera, Rosario Fiorello, Stefano Chiodaroli, Franco Neri, Pino Campagna, Max Tortora, Max Giusti, Antonio Cornacchione, Marco Marzocca, i Turbolenti, Paolo Migone, Sabina Guzzanti.

 

La rassegna “Nuovo Teatro Comico”, che si è tenuta al Teatro Ariston di Sanremo per quattordici edizioni a partire dall’anno 1993, è stata una vera e propria sfilata di artisti della risata, sia affermati sia di talento, per un’infinità di appuntamenti esplosivi e all’insegna del divertimento. Humour, cabaret, monologhi irresistibili, commedia dell’arte, prosa brillante, luoghi comuni spaccati in quattro, piccole umane manie, satira incisiva e pungente: nessun aspetto è stato trascurato e numerose sono state le stagioni che hanno fatto spalancare le porte del sorriso ai sanremesi e al pubblico di tutta Italia. Perché una risata è leggerezza, sollievo e spensieratezza.

Perché di ridere non ci si stanca mai.

 

E il nutrito elenco di cui sopra potrebbe continuare all’infinito, con l’aggiunta ulteriore dei tantissimi comici (Roberto Benigni, Luca e Paolo, Maurizio Crozza, Alessandro Siani, Virginia Raffaele e Pintus) che hanno partecipato alle serate del Festival di Sanremo, perché l’amore e il connubio tra la comicità e il palco dell’Ariston sono sempre attuali e non passano mai di moda. Al punto che adesso tale legame si aggiorna e diventa 2.0 grazie ad AristonComicSelfie, il contest che vuole valorizzare il talento comico e trasportarlo da YouTube alla ribalta di uno dei teatri più prestigiosi del nostro Paese e fra i più conosciuti in tutto il mondo.

 

Grazie ad AristonComicSelfie sarà possibile mettere in evidenza le proprie qualità attraverso una performance “selfie” di massimo 90 secondi, vivere un sogno e seguire le orme dei più grandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CHIUDI
Facebook